Feed on
Articoli
Commenti

Papa San PietroLa città di Roma ha avuto una grande influenza religiosa in buona parte dovuta alla costante presenza dei papi durante circa 2000 anni di pontificato considerando come inizio pontificato quello di San Pietro nell’anno 30 d.C. fino all’attuale Papa Benedetto XVI (Joseph Alois Ratzinger) che ha iniziato il pontificato il 19 aprile 2005 succedendo a Papa Giovanni Paolo II (Karol Jozef Wojtyla).

La storia dei papi sotto molti punti di vista è interessante. Nel passato lo Stato Pontificio assumeva anche precise decisioni di carattere politico influenzando attivamente anche la geografia e la politica a livello europeo.
Fino a pochi secoli fa buona parte dei capolavori presenti nelle chiese e in parte nell’intera città di Roma si deve all’interessamento dei papi che hanno chiamato i più importanti artisti per abbellire, costruire e restaurare chiese, monumenti, piazze, vie, fontane.
Ci sono anche molti aneddoti legati ai papi: la leggenda narra della papessa Giovanna che ha pontificato dall’853 all’855 con il nome pontificale di Giovanni VIII:
Giovanni XII e Leone VIII sono stati papi per due volte mentre Papa Benedetto IX è stato papa tre volte in 16 anni tra il 1032 e il 1048.
Esistono degli antipapi, omessi nella numerazione ufficiale dei papi.
Esiste un Papa che è morto prima di essere consacrato e non è stato ufficialmente conteggiato.
Un Papa che ha regnato nel 974 in effetti non è mai esistito.
Infine, curiosamente, Papa Giovanni XX non è mai esistito.

In alcune sezioni del sito “guida di Roma online” vengono approfonditi tutti gli aspetti principali dei papi più rappresentativi ed importanti citando comunque tutti i 262 papi che finora hanno pontificato durante questi due millenni.

Lascia un commento