Feed on
Articoli
Commenti

Nell’ambito del Secondo Polo Turistico di Roma l’area naturalistica ed archeologica al di fuori del centro di Roma è così individuabile:

  • Macchiagrande di Galeria
  • Scavi e Borgo di Ostia Antica
  • Pineta di Castel Fusano
  • Riserva Naturale Statale di Castel Porziano
  • Secche di Tor Paterno

Area Naturalistica e Archeologica di RomaDi notevole interesse sono gli scavi di Ostia Antica che portano alla luce la vita di oltre 2000 anni fa e dell’antico porto di Ostia, ben distante dall’attuale porto del Lido di Ostia.
Sono stati peraltro rinvenuti anche materiali dell’età del bronzo recente e finale (XIII-X secolo a.C.).
E’ interessante vedere anche il Teatro romano, il castello e il borgo.

Le altre aree naturalistiche, spesso rigorosamente protette, si trovano a pochi km dal centro di Roma ed offrono uno scenario incantevole e ben salvaguardato.

Per chi trascorre un periodo di tempo a Roma di 1-2 settimane si consiglia di dedicare almeno 1 o 2 giorni per visitare queste aree archeologiche e naturalistiche. Ovviamente per una visita più approfondita occorrono più giorni.

Lascia un commento